Timberland Fulk LP Ox Scarpe LowTop Uomo Nero 45 45 Nero Timberland Fulk LP Ox Scarpe LowTop Uomo jMN33mv8V

SKU0809848
Timberland Fulk LP Ox Scarpe Low-Top, Uomo, Nero, 45
Timberland Fulk LP Ox Scarpe Low-Top, Uomo, Nero, 45

sezioni

» Il sinistro stradale del terzo trasportato

Il sinistro stradale del terzo trasportato

Di Avv. Annalisa Barbaglia
In PRIMIGI Sandali Bassi bambini salvia p0qEOeu6
Il sinistro stradale del terzo trasportato 2018-02-07 2018-04-24 https://www.studioptbm.it/wp-content/uploads/2018/02/logo-studio-ptbm-ritagliata-trasp.png Studio Legale Associato PTBM https://www.studioptbm.it/wp-content/uploads/2018/03/risarcimento-terzo-trasportato.jpg 200px 200px

A chi di noi è capitato di essere trasportato da un’auto guidata da altri? Credo davvero a tutti…………

Però forse non tutti sanno che, nel malaugurato caso in cui l’auto su cui viaggiamo sia coinvolta in un sinistro stradale, il terzo trasportato deve chiedere il risarcimento dei danni subiti direttamente all’assicurazione del veicolo su cui si era a bordo al momento del sinistro ; e ciò indipendentemente da quale conducente sia effettivamente responsabile del sinistro.

Si tratta di una procedura sicuramente più semplice e facilitata per il danneggiato introdotta dal Codice delle Assicurazioni private di cui al Decreto Legislativo 269/2005 che la prevede, appunto, all’art. 141.

L’assicurazione del vettore pertanto è tenuta di risarcire tutti i danni subiti dal terzo trasportato entro i massimali imposti dalla legge, con il solo limite del caso fortuito. La procedura da seguire è quella del risarcimento standard e concretamente si avvia con la richiesta formale di risarcimento da inviarsi con raccomandata ar. all’assicurazione del vettore. Sarà poi tale assicurazione che, dopo aver risarcito il danno, provvederà ad esercitare l’eventuale rivalsa nei confronti dei soggetti effettivamente responsabili.

E’ per questo motivo che si è soliti dire che nell’azione del terzo trasportato si discute solo dell’ammontare dei danni da risarcire ma non della responsabilità. Anche in tema di prova la procedura per il terzo trasportato risulta essere più agevole dovendo quest’ultimo provare solo di aver subito un danno a seguito del sinistro ed il suo ammontare. Non sarà invece tenuto a provare le concrete modalità dell’incidente che servono, invece, ad individuare le responsabilità dei rispettivi conducenti.

Per completezza si segnala che il terzo trasportato ha comunque la possibilità di agire contro il conducente dell’altro veicolo coinvolto che si presume responsabile ex art. 2054 c.c. e godendo altresì della presunzione di solidarietà di cui all’art. 2055 c.c. che consente di richiedere l’intero risarcimento ad un solo corresponsabile. Si tratta tuttavia di un’ipotesi meno agevole, anche sul piano processuale, e che implica maggiori oneri e rischi in quanto presuppone la prova della responsabilità civile del singolo conducente.

Anche per il terzo trasportato valgono poi i suggerimenti pratici valevoli per ogni ipotesi di sinistro stradale e che brevemente ricordiamo.

Ove possibile compilare sempre ed accuratamente il Modulo di Constatazione Amichevole di sinistro che deve essere firmato da tutti i conducenti coinvolti. In caso di disaccordo sulla dinamica del sinistro o, comunque, in caso di incidente grave, con numerosi veicoli coinvolti, o con feriti, richiedere l’intervento delle Autorità e preferibilmente non spostare i veicoli in attesa dell’intervento della Polizia Locale o dei Carabinieri. Evidenziare la presenza di eventuali testimoni e dei loro nominativi e scattare fotografie dei veicoli coinvolti e dello stato dei luoghi.

In caso di lesioni personali recarsi al Pronto Soccorso dell’ospedale più vicino per fare gli accertamenti clinici del caso. Tutta la documentazione medica, anche successiva, dovrà poi essere inviata all’Assicurazione per il risarcimento.

SAUCONY Sneakers ragazzo bambini blu 7vvTddZE9
Post recenti
Come difendersi dai rumori molesti
Lowa Aerox GTX Low scarpe da trekking uomo AsHWGE
Calzature amp; Accessori vintage grigi per uomo ENERGIE Robert TLJv9dafEZ
Cerca nel sito
Articoli
Categorie
Tags
diritto risarcitorio incidente stradale indennizzo diretto risarcimento danni CLARKS Sneakers trendy uomo bordeaux nnYlC
Studio Legale Associato PTBM P.I. 04662850967 [email protected]
Seguiteci
AMBITI COPERTI
Diritto Civile Diritto della Famiglia; Divorzi Diritto Penale Diritto Ambientale Diritto Commerciale Diritto Tributario Risarcimento Danni Diritto Condominiale
NOTE LEGALI
Sito realizzato in ottemperanza agli artt. 17 e 19 del Codice Deontologico Forense (così come modificato dal C.N.F. in data 16/12/06). Lo Studio Legale Poggi, Tagliabue, Barbaglia e Medda si impegna a fornire prestazioni e servizi di natura legale nel pieno rispetto delle norme deontologiche ed in conformità alle tariffe forensi di cui al DM 127/2004, in vigore dal 02/06/04. Ai sensi dell'art. 17 bis del Codice Deontologico, Responsabile del sito è Avvocato Francesco Medda iscritto presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Milano. Il presente sito ha solo un carattere esclusivamente informativo nel più assoluto rispetto della Delibera del Consiglio Nazionale Forense del 17/07/99 e degli artt. 17 e 17 bis del Codice deontologico forense.
All Rights Reserved ©2015
Contattaci

Lasciateci un messaggio. Vi ricontatteremo al più presto possibile.

Navigation Menu
» diritto e dintorni » INCIDENTE SULLE DUE RUOTE: RISARCIMENTO PER IL TERZO TRASPORTATO.

Posted By barbara bui Stivali al ginocchio Barbara Bui in pelle nabuk grigio nJ6jaatdj
on Dic 12, 2016

23
Facebook Twitter

Qualsiasi persona che abbia preso la patente a Napoli, il giorno in cui ha fatto la prima lezione di guida, si sarà sentita dire dall’istruttore: “se impari a guidare qua, sarai capace di farlo da qualsiasi parte!”. Districarsi per le vie della città partenopea, infatti, non è molto semplice. Motorini che si infilano a destra e a sinistra, pedoni che passano con il rosso, strade piene di buche, conducenti che non rispettano la segnaletica. Detto così, sembrerebbe molto pericoloso guidare nella nostra città. Ma nonostante questa “distratta” cultura della guida, la statistica ci dice che non siamo il centro urbano più incidentato d’Italia. Gli studi Istat con riferimento all’anno 2014 pongono Napoli a metà classifica. Certo, ciò non esclude le evidenti difficoltà che un patentato napoletano ha nel circolare nella propria città, soprattutto se questi è alla guida di un motorino.

Infatti, qualche volta ci sarà capitato di assistere ad un incidente in scooter o, nella peggiore delle ipotesi, di essere stati in prima persona coinvolti. In questi casi, risulta spesso difficile stabilire le responsabilità delle parti implicate, soprattutto quando a essere danneggiato è un passeggero.

È bene, allora, fare chiarezza riguardo questo argomento, descrivendo i rapporti di responsabilità relativi a conducente (assicurato), società assicurativa (assicuratore) e terzo trasportato (passeggero).

Secondo quanto dispone l’ articolo 122, 2°comma del Codice delle assicurazioni private ( D.lgs n. 209/2005, da ultimo modificato dal D.lgs n.74/2015) l’assicurazione R.C Auto comprende la responsabilità civile per danni arrecati alle persone trasportate , qualunque sia il titolo in base al quale è effettuato il trasporto . Questo significa che, (facendo le corna!) se foste coinvolti come passeggeri in un incidente sul motorino, riceverete quasi sempre il risarcimento del danno, indipendentemente dalla responsabilità dei conducenti dei veicoli coinvolti nel sinistro. Ho sottolineato “quasi sempre” perché, come spesso accade nel diritto, vi è qualche eccezione . Infatti, secondo una recente sentenza della Corte di Cassazione ( sentenza n. 12687/2015 ), qualora l’assicuratore dimostri la consapevolezza/conoscenza da parte del terzo trasportato della circolazione illegale del mezzo , come nel caso di ladri, rapinatori, terroristi e guida senza patente, non sarà obbligato a risarcire il danno al passeggero.

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, all'installazione di tutti o di alcuni cookie, si veda l'informativa sui cookie (cliccare qui) . Proseguendo la navigazione l'utente prestera' il consenso all'uso dei cookie.
CONVERSE Sneakers bambini bianco/rosso UN9NVsI
Biglietti

INFO

Come raggiungerci

Acquario di Livorno Piazzale Mascagni, 1 57127 Livorno LI

Tel.: 0586/269.111-154 [email protected] IN AUTO

da Nord*:

- Autostrada A12 Genova/Rosignano - Uscita Livorno. Poi prendere la superstrada Livorno-Civitavecchia, uscita Livorno Sud. Seguire ladirezione Livorno – Porto. Dopo 2 Km siete arrivati.

* Per chi viene con SGC FI-PI-LI , direzione Livorno, uscita Livorno Centro - Seguire indicazioni Lungomare di Livorno o Acquario di Livorno. da Est :

- Autostrada A11 Firenze mare . Prendere direzione Livorno-Rosignano, uscita Livorno. Poi prendere superstrada Livorno-Civitavecchia, uscita Livorno Sud. Seguire ladirezione Livorno – Porto. Dopo 2 Km siete arrivati. da Sud :

- Superstrada Civitavecchia-Livorno verso nord, uscita Livorno. Poiprendere superstrada Livorno- Civitavecchia, uscita Livorno Sud. Seguire la direzione Livorno – Porto. Dopo 2 Km siete arrivati.

Indicazioni per Navigatori satellitari : inserire Livorno, Piazzale Pietro Mascagni oppure Spiazzo Alberto Razzauti.

IN TRENO Linea ferroviaria Pisa – Livorno – Roma. Scendere alla Stazione Livorno Centrale e, proprio davanti al piazzale esterno della stazione FS (Piazza Dante) prendere il bus n°1 , direzione Miramare. Scendere alla fermata Viale Italia-Terrazza Mascagni.

Torna su

L’Acquario di Livorno è dotato di un parcheggio per autoveicoli nella zona antistante che può ospitare 120 auto di cui 4 posti gratuiti riservati ai disabili. L'accesso al parcheggioè adilitato ad ospitare pullman da 25 posti, camper e roulette - con tariffa doppia. Non è consentito l'accesso nel parcheggio a bus,pullman da 50 posti.

Aree attrezzate per i camper nei pressi dell'Acquario di Livorno sono:

- Parco del Mulino, area camper a Livorno: Per info Goodyear Duck tenuta waders tHmgPK

- Campeggio Villaggio Miramare : Via del Littorale, 220 - 57128 Livorno (Tel.0586/580402 www. campingmiramare .it/ -

TARIFFE ANNO 2018

(dalle ore 9.00 alle ore 21.00) è di € 1,00 per la 1° ora o frazione, € 1,00 dalla 2° ora per ogni ora successiva o frazione.

(dalle ore 21.00 alle ore 09.00) è di € 1,50 per la 1° ora o frazione, € 1,50 per la 2° ora o frazione e gratuito dalla 3° ora dalle ore 21.00 alle ore 9,00.

( dalle ore 9.00 alle ore 21.00 ) è di € 2,00 per la 1° ora o frazione, € 2,00 dalla 2° ora per ogni ora successiva o frazione ( dalle ore 21.00 alle ore 09.00) è di € 3,00 per la 1° ora o frazione, € 3,00 per la 2° ora o frazione e gratuito dalla 3° ora dalle ore 21.00 alle ore 9,00.

(dalle ore 9,00 alle ore 21,00) è di € 1,50 per la 1° ora o frazione, € 1,50 dalla 2° ora per ogni ora successiva o frazione ed € 1,00 dalla 3° ora per ogni ora successiva o frazione.

( dalle ore 21.00 alle ore 9.00 ) è di € 1,50 per la 1° ora o frazione, € 1,50 per la 2° ora o frazione egratuita dalla 3° ora dalle ore 21,00 alle ore 9,00. ( dalle ore 9.00 alle ore 21.00) è di € 3,00 per la 1° ora o frazione, € 3 dalla 2° ora per ogni ora successiva o frazione ed € 2 dalla 3° ora per ogni ora successiva o frazione. ( dalle ore 21.00 alle ore 9.00 ) è di € 3,00 per la 1° ora o frazione, € 3 dalla 2 ° ora per ogni ora successiva o frazione e gratuita dalla 3° ora dalle ore 21.00 alle ore 9.00

TARIFFA SPECIALE BASSA STAGIONE (DAL 10 FEBBRAIO - 31 MARZO )

A partire da lunedì 5 giugno penderà il via Fitflop Uberknit SlipOn High Top Sneaker a Collo Alto Uomo Green Camouflage Green 41 EU Fitflop Uberknit Slip-On High Top 41 EU Sneaker a Collo Alto Uomo Green (Camouflage Green) 0CWxZ
- Attività motoria all’aria aperta per tutti, negli spazi verdi di Vans Classic Slip On Unisex per Adulti Argento Silver 365 EU 36 Argento (Silver) 5 EU Vans Classic Slip On Unisex per Adulti WBBY0y
- un progetto nato in sintonia con la sopraccitata dichiarazione ma anche, e soprattutto, con il “ Piano Regionale per la Promozione dell’Attività Motoria nel Veneto” che ha come obiettivo principale promuovere il benessere della collettività e degli individui contrastando le malattie croniche legate alla sedentarietà, in particolare obesità, diabete, malattie cardiocircolatorie e cerebrovascolari, tumori, depressione, malattie respiratorie croniche e patologie correlate all’invecchiamento.

L’idea progettuale, maturata nel corso di un laboratorio di comunità lo scorso anno, è stata sviluppata dal Blowfish Damen Spain Ballerinas Grau grigio e da Calzature amp; Accessori casual per donna Torisky Qvv92k0
(Unione Italiana Sport Per tutti). Il programma si propone di favorire per tutta la stagione estiva la possibilità per la popolazione di praticare in ambito non agonistico attività fisica all’aperto, in spazi di vita quotidiana piacevoli e rilassanti come il Scarpe Da Ginnastica Unisex Da Donna Scarpe Da Corsa Con Suola In Suola Runner Fitness Vanhill Camouflage Green , la Golena dell’Adige e altri che potranno essere individuati. Tramite le associazioni sportive del territorio che si sono rese disponibili sarà possibile sperimentare diverse discipline che sono già calendarizzate per giugno e luglio, e che riprenderanno a settembre dopo la sosta agostana. Con un’unica tessera d’scrizione, che prevede un piccolo contributo di 10 euro per la copertura assicurativa, si potrà accedere a tutte le attività gratuitamente per l’intera durata della stagione. Parte attiva del progetto l’Amministrazione Comunale di Legnago che garantirà la fruibilità degli spazi individuati per lo svolgimento delle attività, ossia il Parco Comunale e la parte identificata della golena dell’Adige.

Il calendario prevede una o due proposte al giorno, dal lunedì al venerdì. Presso il Parco Comunale: il lunedì alle ore 12,40 US POLO Polacchini donna marrone GANHF
(Centro DR) e alle 18,30 Cofra 25730 0042w 42 Gr 42 S3 Wr Ci Src Scarpe Di Sicurezza Glendale Nere (UISP); il martedì alle 8,30 Calzature amp; Accessori per donna Birkenstock Bartlett dHKr6CZrdJ
(UISP); il mercoledì alle 9,00 Start Rite Stivaletti FIRST CHELSEA Start Rite KO5jfMbpUg
(Centro DR) e alle 18.00 Tai Chi (Asd Shur-Te); il giovedì alle 19.00 (Arjuna Yoga); il venerdì alle alle 8,30 Ginnastica di Mantenimento (UISP)

© 2018 IDI Istituto Diplomatico Internazionale All Rights Reserved. C.Fiscale: 90014340443